Violenza sessuale su minorenne a Buttapietra. Arrestato un pakistano residente in paese.

Violenza sessuale su una ragazzina minorenne

Un quarantaseienne è stato arrestato ieri mattina a Buttapietra per presunta violenza sessuale dai carabinieri della stazione di Ca di David.

La dinamica

I militari hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un pakistano, classe ’72, che aveva avvicinato una minorenne, classe 2003, per strada, con una scusa. A quel punto ha iniziato ad avvicinarsi al corpo della giovane, fino a spingersi ad abbracciarla e baciarla contro la sua volontà.

La fuga della giovane

La ragazza, spaventata, ha provato ad allontanarsi e, una volta riuscita a scappare dall’uomo, a chiedere aiuto: poco distanti i militari, che sono riusciti ad intervenire, inseguendo e bloccando il malvivente, incensurato, per poi portarlo in caserma. L’arresto sarà sottoposto oggi alla convalida da parte del Giudice delle indagini preliminari.