Nelle ore scorse il corridore veronese Elia Viviani, vincitore di due tappe al Giro d’Italia, ha scritto un post sui suoi profili social per Agnese Romelli, la giovane ciclista 17enne di Clusone investita mercoledì pomeriggio a Parre da un suv durante un forte temporale ed ora ricoverata in prognosi riservata all’ospedale Niguarda di Milano, tenuta in coma farmacologico.

Le parole di Elia Viviani

“Questa ragazza qualche Giorno fa a Gerusalemme mi ha chiesto a squarciagola una foto – ha scritto il velocista della Quick Step –  mi sono fermato perché si vedeva che la voleva a tutti i costi, ora Agnese devi ascoltarmi tu, lotta con la stessa determinazione perché sei nella volata più importante un abbraccio a te e a tutta la famiglia”.

elia viviani post agnese romelli