Secondo acuto di stagione per il corridore veronese Leonardo Fedrigo che martedì 1° maggio, sulle strade di Praticello di Gattatico (Reggio Emilia), ha fatto suo il 48esimo Trofeo Papà Cervi, classica per dilettanti.

Leonardo Fedrigo batte in volata Lonardi e Zanoncello

Il corridore di Raldon di San Giovanni Lupatoto, portacolori della Petroli Firenze Hopplà,  al termine dei 152 chilometri previsti ha preceduto in volata Giovanni Lonardi (Zalf Euromobil Desiree Fior) ed Enrico Zanoncello (Team Colpack). L’atleta veronese classe ’96 ha anche indossato la maglia giallorossa di campione regionale Under 23 dell’Emilia Romagna.

Felicità dopo il traguardo

“Sono contento di aver vinto oggi in una corsa molto tirata e nella quale siamo stati bravi come squadra a gestire ogni momento e ad arrivare poi organizzati sul rettilineo finale – ha dichiarato Fedrigo dopo il traguardo – Dobbiamo continuare così perchè con questa unione possiamo toglierci tante importanti soddisfazioni”.