Sul traguardo di San Vendemiano (Treviso) è arrivato ieri il primo successo targato 2018 del corridore veronese, in maglia Assali Stefen Omap, Samuele Carpene. E’ stato il più forte in salita e il più veloce allo sprint sul traguardo del 7° Gp di Primavera, gara riservata alla categoria juniores, centrando così la prima perla stagionale per la formazione di Cadidavid presieduta da Alberto Murari e diretta da Nicola Minali.

Samuele Carpene brucia al traguardo Piccolo e Grendene

Il forcing imposto da Carpene in salita, infatti, ha ridotto a sei unità il drappello dei migliori di giornata che si è giocato il tutto per tutto con uno sprint a ranghi ristretti sul rettifilo d’arrivo; netto il successo di Carpene sulla linea del traguardo di San Vendemiano davanti a Piccolo (LVF) e Grendene (Borgo Molino). A completare la festa della Assali Stefen Omap è arrivato anche il settimo posto conquistato da Davide Martini che ha regolato allo sprint il gruppo inseguitore.

Ottimo periodo di forma

“Questo successo era nell’aria da alcune settimane e finalmente è arrivato” ha commentato il ds Nicola Minali. “I ragazzi stanno attraversando un ottimo periodo di forma e oggi è arrivata la conferma che stavamo cercando in vista dell’internazionale Trofeo Città di Loano di domenica prossima. Conosciamo il valore di Samuele e Davide, sono felice che anche i risultati della strada lo confermino perchè questo può dare ai ragazzi ulteriore sicurezza ed entusiasmo”.