Adige in piena.

La situazione alle ore 14

L’Adige in piena è un paesaggio che affascina molto i legnaghesi, che si sono riversati sugli argini del fiume per verificare di persona la situazione. Le copiose piogge che da sabato stanno interessando tutto il Veneto hanno provocato l’innalzamento evidente del livello del fiume.

Il sindaco Scapin rassicura

“La situazione è tenuta costantemente sotto controllo dai tecnici comunali e da quelli del Consorzio di bonifica Veronese – spiega il sindaco Clara Scapin – Fino a questa mattina non ci sono stati evidenti problemi. L’allerta rimane almeno fino a domani mattina, secondo le previsioni metereologiche.  Continueremo quindi a tenere sotto controllo i fiumi, canali e corsi d’acqua che attraversano Legnago”.