Fiera di Valeggio 2018.

Da oggi, sabato 7 luglio, fino a lunedì 9 torna l’annuale Fiera dell’agricoltura, artigianato, commercio ed enogastronomia di Valeggio sul Mincio giunta all’edizione numero novantasette.

Le vie del centro storico

Nelle vie del centro storico si potranno trovare gli stand degli espositori di artigianato artistico ed hobbistica che, insieme ai negozi aperti, si alterneranno ai bar ed osterie della piazza, accompagnando gli ospiti durante lo shopping, sulle note di dj set e filodiffusione. Ogni sera le vie di Valeggio si arricchiranno di spettacoli di musica, magia e buskers, creando delle piccole isole d’arte diffusa.

Le parole del sindaco

“Per decenni la Fiera era l’evento più importante dell’anno – ha detto il sindaco Angelo Tosoni –  durante la quale si concludevano acquisti e vendite di bestiame, attrezzi ed utensili. Da qualche anno il Comune di Valeggio sul Mincio e la Pro Loco locale hanno fatto rinascere l’antica Fiera, che ha perso la funzione di scambio e compravendita di prodotti legati alla terra, ma ha mantenuto il suo valore sociale. In questi tre giorni, infatti, i cittadini di Valeggio sul Mincio scendono in piazza per stare insieme e ritrovarsi come comunità”.

Leggi anche:  Buongiorno con GardaWeek!

La Pro Loco

Il Presidente dell’Associazione Pro Loco Valeggio Gian Luca Morandini: ”Anche quest’anno la tradizionale Fiera si propone come momento di festa per Valeggio capace di unire passato e presente in uno spirito di freschezza e modernità in grado di soddisfare giovani, famiglie e i tanti visitatori del nostro paese”.

Lunedì sera il momento conclusivo

Tra gli appuntamenti da non perdere vi sono la festa della Panificazione, domenica mattina, e ovviamente il grande spettacolo pirotecnico dalle torri del castello previsto per lunedì sera, momento conclusivo dei tre giorni di festa.