Il tunisino durante il controllo è stato trovato con 7 grammi di eroina. In carcere per spaccio e resistenza a Pubblico Ufficiale

Marocchino con eroina nelle tasche cerca di rubare la pistola ad un poliziotto

Nella serata di ieri, K.F., il cittadino tunisino di 39 anni è stato arrestato dagli agenti delle Volanti della Questura di Verona. L’uomo è stato fermato dalla Polizia, intorno alle 20.30, in via Cantarane. Gli operatori, impegnati nel servizio di controllo del territorio nella zona di Veronetta, transitando in direzione di Porta Vescovo da via XX settembre, hanno notato immediatamente lo straniero insieme ad altre 3 persone, due delle quali già conosciute alle Forze dell’Ordine.

Il controllo e la scoperta della droga

È stato durante le fasi del controllo che K.F., dichiaratamente sprovvisto di documenti, ha iniziato a correre in direzione di via Mazza. Durante l’inseguimento, gli agenti hanno notato lo straniero mentre gettava a terra un telefono cellulare e 4 involucri di cellophane, in seguito risultati contenere circa 7 grammi di eroina. Dopo essere stato fermato, l’uomo ha cercato di sottrarsi nuovamente alla presa degli agenti, tentando di estrarre la pistola dalla fondina di uno dei poliziotti. Definitivamente bloccato dopo pochi, concitati, istanti, K.F. è finito in manette ed è stato accompagnato presso gli Uffici di Polizia.

Leggi anche:  Ferrarin Arte e le materie prime: l'aria nelle opere di Mazzucchelli

Il marocchino era stato già condannato

Il cittadino straniero, già condannato nel 2007 dal Tribunale di Lecce per violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale e nel 2008 dal Tribunale di Verona per resistenza a P.U. e spaccio di sostanze stupefacenti, è stato trattenuto, su disposizione del Pubblico Ministero, nelle camere di sicurezza della Questura, in attesa del rito direttissimo fissato per la mattinata odierna. L’uomo dovrà rispondere di Resistenza a Pubblico Ufficiale e di Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Stamane, dopo la convalida dell’arresto, il giudice ha condannato K.F a 8 mesi di reclusione.