Allarme ratti e topi, chiuso il percorso del Tione.

Troppi ratti e topi

Il problema era noto da tempo e i tanti cittadini che frequentavano il parco del Tione di Villafranca lo sanno bene, ora, però, è arrivata anche la certificazione ufficiale: troppi ratti e topi lungo il percorso. Dopo il sopralluogo effettuato dall’Ufficio Ecologia lo scorso 25 luglio 2018, la presenza di una numerosa popolazione murina (topi e ratti) lungo il tratto urbano del fiume Tione dei Monti compreso fra il ponte di via Nino Bixio – via Luigi Fantoni ed il ponte di viale Olimpia, è stata definita tale da costituire un potenziale rischio per la salute e l’igiene pubblica.

Chiuso il parco del Tione

Ecco che l’amministrazione comunale ha provveduto a emettere l’ordinanza che vieta l’accesso al parco del Tione nel tratto compreso fra il ponte di via Nino Bixio – via Luigi Fantoni ed il ponte di viale Olimpia per il periodo compreso tra il 28 luglio 2018 e il 20 agosto 2018, per consentire l’effettuazione di un intervento straordinario ed urgente di derattizzazione.

Leggi anche:  I 50 anni della Doc sul lago di Garda

Non dare cibo agli animali

Sempre nell’ordinanza è sottolineato il divieto di somministrare cibo alla fauna selvatica ed il divieto di abbandono dei rifiuti in aree pubbliche e private che determinano l’incremento della popolazione murina.