Da oggi, 16 aprile 2018, fino al 13 maggio la polizia municipale effettuerà controlli con autovelox a Villafranca.

Autovelox a Villafranca: postazioni mobili

La polizia municipale di Villafranca rende nota la pianificazione dei controlli della velocità dei veicoli in corso per un mese circa a partire da oggi.

Va specificato che i controlli programmati potranno essere oggetto di annullamento per sopravvenute diverse esigenze di servizio.

Tutte le strade coinvolte

Dal 14 al 22 aprile i controlli saranno effettuati nelle seguenti strade: via Dei Colli, Strada La Levà, via Gorizia, via Calatafimi, via Dosdegà, via Termine, via Maddalena di Canossa, via Cadelora, strada Le Chè, via Poiani, via Carlo Alberto, via Sommacampagna altezza civico 75.

Dal 23 al 29 aprile toccherà a: via Calatafimi, via Custoza, via S. Giovanni della Paglia, via Duca degli Abruzzi, via del Capitello, via Colombare Fiorio, via Bembo, via Fantoni.

Dal 30 aprile al 6 maggio i controlli si ripeteranno in: via Dei Colli, Strada La Levà, via Gorizia, via Calatafimi, via Dosdegà, via Termine, via Maddalena di Canossa, via Cadelora, strada Le Chè, via Poiani, via Carlo Alberto, via Sommacampagna altezza civico 75.

Leggi anche:  Maltempo, danni per centinaia di migliaia di euro nel veronese

E infine dal 7 al 13 maggio sarà nuovamente il turno di: via Calatafimi, via Custoza, via S. Giovanni della Paglia, via Duca degli Abruzzi, via del Capitello, via Colombare Fiorio, via Bembo, via Fantoni.

Gli strumenti

Per i controlli saranno utilizzati i 14 box per il contenimento di apparecchiature per la rilevazione temporanea della velocità dei veicoli, attualmente già installati stabilmente nelle seguenti strade comunali: via Dei Colli, Strada La Levà, via Gorizia, via Calatafimi, via Custoza, via S. Giovanni della Paglia, via Maddalena di Canossa, via Cadelora, strada Le Chè, via del Capitello, via Colombare Fiorio, via Bembo, via Poiani, via Fantoni. A questi si aggiungono, come è evidente anche dal calendario, ulteriori postazioni di controllo.