Camera di Commercio 2 milioni di contributi per le imprese veronesi.

Camera di Commercio 2 milioni di contributi

La Camera di Commercio mette a disposizione, nel mese di settembre, 2.000.000 di euro a sostegno dell’economia veronese. Nel dettaglio sono stati realizzati due bandi:

1) “Incentivi per l’innovazione tecnologica”, studiato per sostenere ed incentivare la competitività delle micro, piccole e medie imprese (MPMI) della provincia di Verona, stimolandole a realizzare progetti di innovazione tecnologica.

Le domande per questo bando devono essere presentate, esclusivamente in modalità telematica, dalle 8 del 9 settembre alle21 del 16 settembre 2019. Sono stati messi a disposizione 1,7 milioni di euro. Tutte le informazioni potranno essere scaricate dal sito internet camerale.

Sostenere ed incentivare la competitività delle piccole imprese

Il secondo bando:

2) “Incentivi per l’internazionalizzazione”, studiato per sostenere ed incentivare la competitività delle micro, piccole e medie imprese (MPMI) della provincia di Verona, attraverso l’erogazione di contributi a fondo perduto per la realizzazione di iniziative di internazionalizzazione.

Leggi anche:  Croce verde, grane festa per i 110 anni

Le domande devono essere presentate, esclusivamente in modalità telematica, dalle 8 del 9 settembre alle  21 del 23 settembre 2019.

Sono stati messi a disposizione 300 mila euro. Tutte le informazioni potranno essere scaricate dal sito internet camerale Per ogni ulteriore informazione è possibile recarsi all’Ufficio Servizi Finanziari Contributi, IV Piano oppure scrivere alla mail contributi@vr.camcom.it oppure telefonare al numero 045/8085826-750-849