Hanno fatto il giro del web le immagini che riprendevano una donna di Roverchiaretta, frazione di Roverchiara, nell’atto di prendere violentemente a bastonate il proprio cane sul balcone di casa. Nel video, ripreso da un anonimo, si vede la donna intenta a colpire con un bastone l’animale, un labrador di colore nero. Il filmato è giunto nelle mani della Lega nazionale per la difesa della cane sezione di Legnago e Basso veronese che ha denunciato quanto accaduto. Segnalato anche ai carabinieri, il video è stato acquisito affinché fosse utilizzabile come prova.

Cane allontanato dal luogo dove ha subito violenza

La Lega Lega nazionale per la difesa della cane sezione di Legnago e Basso veronese ha diffuso una nota con la quale si rende conto dell’evoluzione della triste vicenda: “Innanzitutto il cane e’ stato allontanato dal luogo ed e’ in salvo al Rifugio Del Cane Di Merlara Leudica (lega europea per la difesa del cane), con cui è’ convenzionato il comune”. La Presidente, Zamperlin Mariella, ha “immediatamente movimentato volontari che sono andati sul posto a controllare il luogo segnalato e la presenza del cane , sono stati a piantonare giorno e notte”.

Leggi anche:  Travolti da una valanga a Cortina, salvati entrambi

La denuncia

“Contemporaneamente – continua la nota – si è’ sporta denuncia usufruendo della documentazione video-grafica al Comando Dei Carabinieri di Legnago che si sono mobilitati. Un primo intervento con veterinari ULSS 9 Scaligera e Polizia Locale di Bovolone per prelevare il cane era stato fatto ieri ma non e’ andato a buon fine perché nonostante la Polizia avesse suonato e bussato non hanno avuto risposta, la Vicecomandante Sarti Monica ha tempestivamente snodato la situazione contattando il proprietario dell’immobile per farsi aprire e accedere all’appartamento e questa mattina si e’ svolto il sequestro del cane”.