Decine di uomini e mezzi di Amia in azione fin già dalle primissime ore del post- Carnevale. Subito dopo la grande sfilata dei carri, una grande festa per famiglie e bambini famosa a livello nazionale e che come tutti gli anni sarà contraddistinta da qualche eccesso e goliardia che lasceranno inevitabilmente segni di sporcizia in diverse strade cittadine, sarà operativa una vera e propria taskforce di Amia.

Al lavoro per prelevare coriandoli e stelle filanti

Un’azione che come tutti gli anni sarà coordinata ed efficiente e non di facile operatività anche per motivi logistici e per l’alto numero di persone che affolleranno strade e piazze della città. Il personale dell’azienda seguirà i cavalli presenti nella sfilata per il pronto recupero delle loro deiezioni e, a fine corteo, impiegherà mezzi meccanici (spazzatrici aspiranti) e uomini dotati di soffiatore per prelevare immediatamente coriandoli e stelle filanti lanciate lungo il percorso.

“Restituire decoro alla città”

“L’obiettivo è quello di restituire decoro e pulizia nelle strade interessate dai festeggiamenti nel minor tempo possibile – sottolinea il presidente della società Bruno Tacchella – Per tale motivo, abbiamo deciso di varare un piano operativo straordinario che prevede l’inizio delle attività già a partire dalle 15.30 e che proseguirà fino a tarda sera”.

Leggi anche:  Cari lettori, da oggi il nostro sito si arricchisce di notizie

LEGGI ANCHE:

Sfilata carnevale Verona, venerdì chiusura anticipata delle scuole

Venerdì Gnocolar, festa in tutta la città da piazza Bra a San Zeno