Il Centro Famiglie “Centro Anck’io” arriva a Dossobuono con lo spazio famiglia “Insieme si cresce”, grazie alla disponibilità della scuola dell’infanzia “M. Zoccatelli”.

Il Centro anck’io apre a Dossobuono

Il servizio si rivolge a tutte le famiglie, quindi mamme, papà e nonni che hanno bambini da 1 a 3 anni non frequentanti il nido, con particolare attenzione per chi abita a Dossobuono, Alpo e Rizza (residenti nel Comune di Villafranca).
“Sarà l’occasione per il bambino di pasticciare, di colorare, di ballare e cantare ma soprattutto di sperimentarsi con altri bambini della sua età. Si offre uno spazio progettato e strutturato sulle esigenze di gioco e scoperta del mondo proprie di questa delicata fascia d’età” spiegano dal Comune.

Occasione di confronto tra genitori e con gli esperti

Per i genitori diventerà occasione per incontrare altri genitori, confrontarsi con personale preparato o semplicemente per trascorre momenti lontani dalla solita routine.
Sarà presente un’educatrice qualificata della cooperativa “L’Albero” che seguirà il gruppo, proporrà attività e che sarà a disposizione per consigli pratici.

Leggi anche:  Villafranca, Giuseppe Cenci presenterà il suo libro "Non tutti gli uomini"

Gli incontri si terranno ogni mercoledì a partire dal 7 novembre dalle 16.30 alle 18, nella scuola dell’infanzia “M. Zoccatelli” di Dossobuono.

Le iscrizioni

Sarà possibile aderire all’iniziativa iscrivendosi all’Ufficio minori e politiche giovanili del Comune di Villafranca (1° piano) dalle 8.30 alle 13, o telefonicamente, chiamando lo 045 6339182 (dal lunedì al venerdì 8.30-13), o ancora inviando una mail a educatrici@comune.villafranca.vr.it
Sul sito del Comune è possibile scaricare il volantino dell’iniziativa.