Per un inglese percorrere le strade europee è sempre un po’ complicato, se non altro perché tra guida a destra e guida a sinistra è molto semplice fare confusione. Se in più si è alla guida di una bicicletta allora perdersi può diventare può essere davvero problematico.

Si perde e finisce in tangenziale con la bicicletta

Questa mattina un ciclista britannico, che stava percorrendo le strade della nostra provincia, si è improvvisamente smarrito decidendo di immettersi lungo la strada statale 12, nei pressi di Bussolengo, luogo di certo non adatto a una bicicletta a causa dell’alta velocità dei veicoli e della mancanza di una corsia d’emergenza. La sua presenza, inoltre, ha causato non pochi problemi alla viabilità, con diverse automobili che cambiavano corsia all’ultimo minuto per schivarlo.

L’intervento dell’ambulanza

Per evitare possibili incidenti e preservare l’incolumità del ciclista è intervenuta un’ambulanza della pubblica assistenza di Valeggio sul Mincio la quale, una volta individuato dove fosse, ha acceso i lampeggianti e lo ha letteralmente scortato fino all’uscita per Caselle. Da lì gli è stata mostrata una via più agevole e adatta al suo mezzo per raggiungere in sicurezza la sua meta, ovvero Verona.

Leggi anche:  L’Aeronautica Militare a fianco del Consiglio Comunale dei Ragazzi di Villafranca