Congresso mondiale delle famiglie a Verona in arrivo manifestanti anche dalla Romagna. La Casa delle Donne di Ravenna organizza un pullman per protestare nella nostra città.

Congresso mondiale delle famiglie a Verona in arrivo manifestanti anche dalla Romagna

“Partecipa con la casa delle donne di Ravenna al Corteo Transfemminista che partirà alle 14.30 dalla Stazione di Porta Nuova di Verona. La partenza da Ravenna è prevista in tarda mattinata, e rientro alle 22 circa. In occasione del Congresso Mondiale delle Famiglie (World Congress of Families, WCF) che si terrà a Verona il 29-30-31 marzo, con la partecipazione di esponenti del governo e della destra nazionale, Non Una di Meno, rete femminista estesa su tutto il territorio italiano, convoca un corteo e tre giorni di mobilitazioni per parlare di diritti delle donne e delle persone LGBTQI”. Così il gruppo che gestisce la struttura di Ravenna annuncia l’adesione alla manifestazione contro il World Congress of Families di Verona.

“Non si negano i diritti”

“Negare i diritti di donne, omosessuali e trans non porta da nessuna parte se non nel passato. Sono sotto attacco tutti i diritti conquistati dalle lotte delle donne: il divorzio, l’aborto e la riforma del diritto di famiglia. A questa ondata reazionaria, rispondiamo con la forza delle rivendicazioni del nostro Piano femminista contro la violenza maschile sulle donne e tutte le forme di violenza di genere. Il 30 marzo saremo a Verona per promuovere diritti e libertà di scelta sul proprio corpo, orientamento sessuale e sfera affettiva. A chi usa le immagini di bambine e bambini per propagandare un anacronistico ritorno al passato rispondiamo molto seriamente: noi vogliamo sempre più futuro. Promuoviamo i diritti e la libertà di scelta di ogni persona. Siamo la marea femminista, transfemminista, antirazzista e antifascista che inonderà Verona aprendo spazi di liberazione a partire dalla forza globale del nostro sciopero femminista. Per informazioni e prenotazioni Casa delle donne Ravenna Tel. 0544 461934 mail casadelledonneravenna@gmail.com.

Leggi anche:  Sbarca a Verona "DropTicket", l'App per pagare i parcheggi blu

LEGGI ANCHE:

Congresso mondiale delle famiglie Verona, Di Maio: “Nessuno del M5S andrà”

Congresso mondiale delle famiglie il sindaco di Verona: “Orgogliosi di ospitarlo”

Congresso mondiale delle famiglie Verona attacco dal Partito Democratico veneto

Congresso mondiale delle famiglie Verona anche la Cgil in piazza contro

Congresso mondiale delle famiglie Verona istruttoria sul patrocinio del ministero

Congresso mondiale delle famiglie a Verona: “Regione revochi patrocinio”

Congresso mondiale delle famiglie Verona Arcigay chiama alla mobilitazione