Congresso mondiale delle famiglie Verona anche la Cgil in piazza contro. Lo ha confermato la responsabile delle Politiche di genere del sindacato, Susanna Camusso.

Congresso mondiale delle famiglie Verona anche la Cgil in piazza contro

La Cgil parteciperà alla manifestazione che si terrà il 30 marzo pomeriggio a Verona, in occasione del Congresso mondiale della famiglia, che si svolgerà dal 29 al 31 marzo nella città veneta. Lo rende noto la responsabile delle Politiche di genere del sindacato, Susanna Camusso. “La protesta – spiega la dirigente della Cgil – è stata organizzata da associazioni e movimenti per contrastare il tentativo delle destre mondiali, a partire da ministri del governo italiano, di “affermare, celebrare e difendere la famiglia naturale come sola unità stabile e fondamentale della società”, come si legge sul sito del congresso.

Fonte

LEGGI ANCHE:

Congresso mondiale delle famiglie Verona, Di Maio: “Nessuno del M5S andrà”

Congresso mondiale delle famiglie il sindaco di Verona: “Orgogliosi di ospitarlo”

Leggi anche:  Diversamente Veneto, da domani il via alla distribuzione dei diari

Congresso mondiale delle famiglie Verona attacco dal Partito Democratico veneto

Congresso mondiale delle famiglie Verona anche la Cgil in piazza contro

Congresso mondiale delle famiglie Verona istruttoria sul patrocinio del ministero

Congresso mondiale delle famiglie a Verona: “Regione revochi patrocinio”

Congresso mondiale delle famiglie Verona Arcigay chiama alla mobilitazione