Congresso mondiale delle famiglie Verona, Di Maio: “Nessuno del M5S andrà”. Il vicepremier: “Si arriva persino a negare il tema della violenza contro le donne”.

Congresso mondiale delle famiglie Verona, Di Maio: “Nessuno del M5S andrà”

“Ve lo dico: se qualcuno di voi pensa che la donna debba restarsene a casa a farsi dire quello che deve fare, allora il MoVimento 5 Stelle non è per voi.Io a un convegno come quello di Verona, dove si arriva persino a negare il tema della violenza contro le donne, non ci vado. E non ci andrà nessun parlamentare del MoVimento! Noi abbiamo un’altra idea di mondo. Noi pensiamo che la famiglia sia sacra, ma crediamo anche nelle libertà, nei valori, nel progresso. E vi dirò: questi valori a me li ha insegnati proprio mia madre!”. Così il vicepremier Luigi Di Maio ribadisce la sua contrarietà al forum sulla famiglia (ANSA).

LEGGI ANCHE:

Congresso mondiale delle famiglie il sindaco di Verona: “Orgogliosi di ospitarlo”

Leggi anche:  Ufficio Tributi di Verona racchiuso in un'App

Congresso mondiale delle famiglie Verona attacco dal Partito Democratico veneto

Congresso mondiale delle famiglie Verona anche la Cgil in piazza contro

Congresso mondiale delle famiglie Verona istruttoria sul patrocinio del ministero

Congresso mondiale delle famiglie a Verona: “Regione revochi patrocinio”

Congresso mondiale delle famiglie Verona Arcigay chiama alla mobilitazione