Tutti invitati alla grande festa che sabato 31 agosto celebrerà i quarant’anni della Croce Bianca Verona Pav Onlus, l’associazione di volontariato che si occupa di soccorso extra-ospedaliero e assistenza sanitaria e che ha da poco raggiunto questo importante traguardo.

Croce Bianca festeggia 40 anni

Tutti invitati alla grande festa che sabato 31 agosto celebrerà i quarant’anni della Croce Bianca Verona Pav Onlus, l’associazione di volontariato che si occupa di soccorso extra-ospedaliero e assistenza sanitaria e che ha da poco raggiunto questo importante traguardo. Era infatti il 27 agosto 1979 quando un gruppo di volontari, pieni di solidarietà e altruismo, ha pensato di mettersi a disposizione e al servizio di tutti coloro che ne avessero necessità. Inizialmente questa nuova realtà ha preso il via prima a San Michele Extra e poi a Caldiero, ma dopo qualche anno ha trovato a San Zeno, dov’è ancora oggi, la sua sede ideale, in Piazza Bacanal, dove ha portato avanti i principi fondanti della solidarietà e del soccorso.

«Quarant’anni passano in fretta, – ha commentato il presidente dell’associazione Pier Luigi Verga, – Il cuore che pulsa in ognuno di noi è quello del volontariato».

Croce Bianca Verona conta sulla collaborazione di più di 300 volontari, costantemente formati e aggiornati con professionalità dal Centro Formazione dell’associazione e, con il medesimo spirito altruistico e la professionalità che negli anni hanno sviluppato, anche di 11 dipendenti, che garantiscono costantemente i servizi 24 ore su 24 sia di emergenza che di assistenza di trasporto privato. Per supportare questi servizi, Croce Bianca Verona vanta un parco macchine composto da 8 ambulanze di classe A, un’automedica e un’ambulanza Land Rover Defender a supporto della Protezione Civile per il Protocollo neve. Croce Bianca Verona fa parte inoltre di Uni.Ver.So., un’associazione di secondo livello composta da diverse organizzazioni di volontariato che opera nella provincia di Verona con lo scopo di fare rete con le diverse realtà che operano in ambito socio-sanitario assistenziale, con il primario obiettivo di consolidare e migliorare gli interventi di soccorso, aiuto e sostegno alla persona.

Leggi anche:  Premiati 29 ex consiglieri del dopoguerra veronese

«Nel corso di questi anni si è guardato a più settori, – ha continuato il presidente Verga, – Uno di questi è il servizio neonatale, che prevede interventi di emergenza nei confronti di neonati critici. Ci sentiamo ancora giovani, la voglia di fare è ancora tanta. Il mondo della sanità e dell’assistenza richiede un costante aggiornamento».

Per questo l’associazione ha deciso di festeggiare i suoi primi quarant’anni in grande stile, con una festa che potesse coinvolgere grandi e piccini. Dopo i due momenti istituzionali di lunedì 26 e martedì 27 agosto, quando hanno avuto luogo la conferenza stampa a Palazzo Barbieri e la Cena di Gala al Palazzo Paletta dai Prè, i festeggiamenti proseguiranno sabato 31 agosto con un grande evento rivolto a tutta la cittadinanza e che si svolgerà in Piazza San Zeno, di fronte alla basilica.

Il programma di sabato

La giornata prenderà il via alle ore 15 con l’apertura degli stand gastronomici. Tante sono le attività previste per il pomeriggio: dalle 16 alle 19 gli istruttori del Centro di Formazione terranno lezioni informative e dimostrazioni sull’utilizzo del defibrillatore, sulla rianimazione cardiopolmonare e mostreranno le manovre salvavita per tutte le fasce d’età, dal neonato al bambino e l’adulto. Alle 17 avrà luogo la prima edizione della corsa podistica «Corsa in bianca – Versione Zero», con due percorsi di 4,5 e 8 chilometri intorno alle strade cittadine di San Zeno, adatte anche ai più piccini e alle loro mamme. Alle 19.30 si svolgerà la simulazione di maxi-emergenza, per dimostrare cosa fare in caso di incidente, e verranno mostrate tutte le principali manovre di trattamento sul posto e immobilizzazione del paziente operate dai soccorritori. Infine, alle ore 20, ci sarà il saluto del presidente, con la partecipazione di tutti i volontari, che aprirà la serata musicale in cui saranno impegnati i musicisti della famosa Al-B.Band.