Croce verde dice addio a Davide Perandini

Croce verde dice addio a Davide Perandini

“Ci sono notizie che non vorremmo mai scrivere, purtroppo. 1 giugno 1995, è una data che ha segnato le nostre vite, perché sei entrato a far parte di questa grande famiglia che è Croce Verde. Sei stato per tutti “il Pera”, sempre disponibile, sempre presente, sempre con il sorriso.. Fino all’ultima assemblea dove hai ritirato la meritata onoreficenze e, quasi imbarazzato hai ringraziamo l’Assemblea che ti applaudiva! Resterai per sempre nei cuori di tutti noi, Davide!”. È questo il messaggio che la Croce Verde ha affidato ai social per annunciare la scomparsa del caro amico “il Pera”, Davide Perandini che era amato e rispettato da tutti.

Cordoglio sui social

Numerosi i commenti di saluto e di ricordo che vengono lasciati sotto al post scritto dalla Croce Verde.

“Speravo, ma veramente speravo in una sua ripresa. Non ce l’ha fatta. Ha raggiunto il suo papà che molto diede a noi vecchi volontari e a croce verde. Riposa in pace grande piccolo David!” si legge, i commenti sono tantissimi e permettono di capire come l’uomo era amato:” Nessuno muore sulla terra finché vive nel cuore di chi resta.
Riposa in pace Pera. Sei stato un esempio per tutti noi.”