Domenica Caregota 2019 a Verona: torna dopo 11 anni. La festa è organizzata dal Comitato del carnevale benefico Carega, con il patrocinio del Comune.

Domenica Caregota 2019 a Verona: torna dopo 11 anni

A ritmo di ukulele, cantando per le rime “Caregoti gente bona, semo el core de Verona”, è pronta a tornare, dopo 11 anni dall’ultima edizione, la “Domenica Caregota”. Il clima festoso, ieri mattina a Palazzo Barbieri, preannunciava l’entusiasmo che animerà, dopo tanti anni di silenzio, la festa organizzata dal Comitato del carnevale benefico Carega, con il patrocinio del Comune. E domenica 3 marzo la ricorrenza non sarà solo il ritorno della manifestazione, ma anche il 50° compleanno della maschera di Re Teodorico. Per l’occasione musica e spettacoli, ma anche negozi aperti fino a tarda sera e ristoratori pronti a presentare i piatti tipici della tradizione veronese.

Il programma

Il programma prevede alle 15 l’apertura della “Domenica Caregota”, con i pagliacci Patata e Girella, intrattenimento dedicato ai più piccoli. Nel pomeriggio via libera alla musica, con un susseguirsi di band e cantanti veronesi che si esibiranno in diverse zone del rione. Alle 16 salirà sul palco Mario Cammalleri in piazzetta Sole, alle 17.30 gli Evergreen suoneranno in Corte San Mamaso, alle 18 il gruppo Jack Graffiti si esibirà in piazzetta Ottolini, alle 19.30 seconda esibizione di Mario Cammalleri in piazzetta Sole e, infine, alle 20.30 la band Niu Tennici chiuderà la serata con un concerto in Corte San Mamaso. La “Domenica Caregota” si inserisce nell’ampio ventaglio di eventi del Carnevale veronese. Largo spazio quindi alle maschere, che si ritroveranno alle 18 in piazzetta Sole per poi dirigersi in Corte San Mamaso, dove saranno accolte da Re Teodorico, niente meno che Gianni Saglia, figlio di Sergio che, 50 anni fa, fu il primo Re del rione Carega.

Leggi anche:  Amazon: inaugurato il nuovo centro di smistamento di Verona

La presentazione alla stampa

L’iniziativa è stata presentata ieri mattina in sala Arazzi dall’assessore alle Manifestazioni Filippo Rando e dal presidente del Comitato Carega Alberto Recchia. “Un evento per tutti, con tanta buona musica e divertimento per grandi e piccoli – ha detto l’assessore Rando -. Come Amministrazione siamo felici che torni questa bellissima tradizione, che coinvolgerà tutto il rione”.