Vittorio Brumotti di Striscia la Notizia è stato a Verona nei luoghi dello spaccio. Spacciatori a Veronetta e ai Bastioni.

Droga a Verona: il reportage di Striscia la Notizia

Ha fatto discutere il reportage di Vittorio Brumotti: lo showman di Striscia la Notizia è stato a Verona nei luoghi dello spaccio. E ad un certo punto ha anche sorpreso un uomo che cercava di rubargli la bici. Il primo spacciatore, a Veronetta, quando lo incontra per spacciargli della cocaina ha in braccio un bambino: raggiunto successivamente da Brumotti, nega di aver cercato di vendergli alcunché. Poi l’inviato di Striscia si è spostato ai Bastioni e anche in questo caso si è imbattuto in una spacciatrice che gli ha proposto l’acquisto di coca, salvo poi ritrattare davanti alle telecamere (qui la puntata integrale).

La replica di Polato sui social

La puntata e le parole pronunciate da Brumotti non sono piaciute all’assessore alla Sicurezza Daniele Polato che, dopo aver ricordato i numerosi arresti fatti dalla Municipale (e criticato la mancanza di pene severe per gli arrestati) , aggiunge: «Alle forze di Polizia dico grazie. Non mollate, nonostante tutto, a breve avremo anche l’Unità cinofila antidroga a Verona. Brumotti, informati prima di denigrare una città e le forze di polizia».