Festa dell’Artigianato di Verona Est gli incassi a Il paese di Alice. Consegnato il ricavato della raccolta fondi di Confartigianato.

Festa dell’Artigianato di Verona Est gli incassi a Il paese di Alice

Artigiani e solidarietà: un binomio che nell’Est Veronese si rinnova dopo ogni appuntamento annuale con la Festa dell’Artigianato di Verona Est, organizzata dal locale mandamento di Confartigianato guidato dal Presidente Roberto Iraci Sareri, e che quest’anno si è tenuta lo scorso 26 gennaio al ristorante Corte Forziello di Illasi. Nei giorni scorsi il direttivo mandamentale dell’associazione artigiana ha consegnato all’associazione “Il Paese di Alice”, nella persona della presidente Stefania Solfa, il ricavato della raccolta fondi promossa nel corso della cena, riproponendo un connubio, quello tra Confartigianato, gli imprenditori artigiani del territorio e le comunità nei quali essi vivono ed operano, “che noi riteniamo inscindibile – afferma Iraci Sareri – e che ci sentiamo in dovere di sostenere. Da qui la volontà di scegliere ogni anno una realtà impegnata nella solidarietà e nell’aiuto ai più deboli o alle persone in difficoltà, per dare il nostro contributo”.

Presente il direttivo

Presenti alla consegna della donazione anche il vicepresidente del mandamento di Confartigianato Verona Est, Simone Cunego e i componenti del direttivo, Giancarlo Brusarosco, Igino Corradini, Gionata Casanova, Livio Tirapelle, Paride Geroli, Devis Zenari, Adriano Crestan, Corrado Guglielmi, Pietro Paolo Fattori e Luciano Ferro.

Leggi anche:  Super ponte Pasqua, 25 Aprile e primo maggio in arrivo

L’associazione

“Il Paese di Alice onlus” è un’associazione di volontariato con sede a Prova di San Bonifacio, “nata nel 2003 grazie all’idea di un gruppo di genitori – spiega la Presidente Solfa – che hanno pensato ad attività rivolte a bambini e ragazzi diversamente abili e alle loro famiglie, con particolare attenzione al tempo libero, una delle dimensioni più importanti per favorire la relazione. Ringraziamo di cuore il direttivo e gli associati del mandamento di Confartigianato Verona Est per il sostegno”. Proprio nel corso della serata del 26 gennaio, i partecipanti alla cena hanno potuto applaudire i ragazzi della band “Dieci Più Group”, un gruppo musicale di giovani diversamente abili che si sono impegnati in una selezione di alcuni dei brani che compongono la loro scaletta, sotto la direzione del maestro Roberto Ferrari. L’associazione “Il Paese di Alice” (www.ilpaesedialice.it) si trova in Piazza S. Biagio, 7 a Prova di San Bonifacio.