Fine dell’estate? Previsti temporali nel fine settimana. Sembrano preannunciarsi due giorni di maltempo a Verona e provincia.

Allerta meteo dai “vicini”

Come riportato sul sito della Protezione Civile, la Lombardia in questi giorni dovrà incassare il colpo dell’allerta, ma le nubi si estenderanno anche in Veneto.

Una perturbazione atlantica raggiungerà le regioni settentrionali del paese determinando, a partire dalla serata di oggi, un sensibile peggioramento del tempo, prima su Piemonte e Lombardia e, dalla giornata di domani, in graduale estensione al resto del Nord, in particolare su Veneto ed Emilia-Romagna.

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse. I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino nazionale di criticità e di allerta consultabile sul sito del Dipartimento.

Leggi anche:  Comunicazione digitale: laboratorio a San Bonifacio

Continuano oggi, venerdì 31 agosto, le perturbazioni che hanno colpito il nord. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento.

Sabato 1° settembre

Cieli coperti dalle nuvole domani, sabato 1° settembre. Sono previsti piogge e rovesci anche temporaleschi, che si calmeranno dal pomeriggio. Sono previsti 21mm di pioggia.

Temperature: la massima registrata sarà di 22°C, la minima di 17°C, lo zero termico si attesterà a 3400 m.

Domenica 2 settembre

Più clemente risulterà il sabato con nubi e qualche rovescio. Deboli piogge e ampie schiarite in serata. Sono previsti 3mm di pioggia.

Temperature: la massima registrata sarà di 27°C, la minima di 15°C, lo zero termico si attesterà a 3500 m.