Fratelli d’Italia scende in piazza per il voto subito.

Una raccolta firme per tornare al voto subito

«Elezioni subito. No a governi contro la volontà popolare». Con questo slogan sabato mattina 24 agosto a Legnago, Fratelli d’Italia organizzerà un gazebo per raccogliere firme a sostegno della campagna nazionale volta a chiedere al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella un immediato ritorno al voto allo scopo di risolvere la crisi di governo. Il gazebo sarà installato in piazza Garibaldi dove rimarrà aperto dalle 9.00 alle 12.30.

L’iniziativa nazionale sbarca a Legnago

“Abbiamo lanciato una raccolta firme a livello nazionale per chiedere subito nuove elezioni e dare voce al più presto agli italiani per impedire giochi di palazzo. La verità è che questi signori vogliono solo prendere tempo per tentare di costruire un’altra pseudo maggioranza, che ha come principale obiettivo impedire ai cittadini di votare e che avrà un programma delirante: sì allo ius soli, alla patrimoniale, ai confini aperti e all’adozione per le coppie omosessuali. Faremo tutto quello che è in nostro potere per sventare questo ennesimo schiaffo alla democrazia e dare voce agli italiani. Lo spettro dell’inciucio non è da sottovalutare”. Queste le parole di Gianluca Cavedo, responsabile del circolo Legnaghese e della Bassa Veronese di Fratelli d’Italia.