Giulietta e Romeo Re Life. Cinque giorni per la rievocazione storica.

Rievocazione

Torna per il quarto anno la rievocazione itinerante “Giulietta e Romeo Re Life”, in scena dal 15 al 19 luglio con una grande novità: per la prima volta gli interpreti avranno le stesse età dei personaggi shakespeariani.

Rivistazione

Città e storia sono entrambe protagoniste di questa rivisitazione, ma il contributo fondamentale è dato dai giovani studenti delle superiori, che vestiranno i panni di tutti i personaggi dell’opera in qualità di attori. “Abbiamo voluto proporre un percorso teatrale che, attraverso la messa in scena di ‘Romeo e Giulietta’, non solo esplori i luoghi shakespeariani della nostra città ma renda viva Verona per e con gli studenti, avvicinando il mondo della scuola alla cultura attraverso un fare in prima persona” ha commentato l’assessore alle Politiche giovanili Francesca Briani.

La letteratura nei luoghi scaligeri

L’evento, proposto dal Comune e da Casa Shakespeare e con la partecipazione della Direzione Musei Civici, di Chiese Vive e della Parrocchia di San Pietro Martire in Santa Anastasia, nasce dall’idea di portare la realtà letteraria nei luoghi scaligeri, in un sorprendente incontro tra teatro e fisicità.

Leggi anche:  Evade dai domiciliari: arrestato dai Carabinieri

Il tragitto

Gli spettatori seguiranno Romeo e Giulietta e potranno rivivere la loro tragica storia, esplorando bellezze suggestive come piazza dei Signori, la Chiesa di Santa Anastasia, la piazzetta di Chiesa Santa Maria Antica, i giardini di piazza Indipendenza ed ovviamente la tomba e la casa Capuleti. Alcune scene si terranno in monumenti per cui sono previsti posti limitati.

Prenotazioni

Per assistere dal vivo può quindi prenotare scrivendo a info@casashakespeare.it o telefonando al numero 340 0523801.

Il calendario completo con le location e le scene rappresentate è invece consultabile al link casashakespeare.it/calendario-eventi/ e sul sito politichegiovanili.comune.verona.it