Il Consorzio del Soave sarà protagonista anche quest’anno a Prowein, la fiera che si tiene nella città tedesca di Düsseldorf dal 17 al 19 marzo e ormai diventata meta obbligatoria per le aziende che desiderano entrare nei mercati europei e americani. La Germania è uno dei mercati principali del Soave e vale quasi il 30% dell’export.

Si potrà degustare la nuova annata del Soave

Nello spazio messo a disposizione dal Consorzio, nel padiglione 15 stand C41, i buyer potranno degustare la nuova annata del Soave che si preannuncia una delle migliori degli ultimi 10 anni. L’Enoteca Soave, è una libera degustazione di 70 etichette dei 31 produttori che espongono in fiera, illustrate da un personal sommelier che accompagnerà gli operatori alla scoperta dei vini, delle zone di produzione e dei cru. L’anno scorso più di 200 operatori si sono avvicinati all’enoteca e tanti buyer si sono poi rivolti alle aziende dopo avere trovato il prodotto che stavano cercando.

Le degustazioni organizzate con le maggiori riviste del settore

Tante le degustazioni organizzate invece con le maggiori riviste di settore mentre nello spazio della prestigiosa scuola WSET, il Soave verrà presentato in una masterclass dedicata ai grandi vini bianchi del mondo. Si parte domenica alle 12.00 nello spazio DESA (Hall 15 B3), l’importante associazione della somellierie tedesca, con  una degustazione a cura di Veronika Crecelius, giornalista tedesca di fama internazionale e grande conoscitrice dell’Italia del vino. Alle 17 grande festa allo spazio Merum (Hall 16 E71) per i 25 anni della rivista, dove si degusteranno vari Soave messi a disposizione per l’evento. Il lunedi’ alle 16:45 è la volta di Falstaff (Hall 13 C120), con una degustazione dedicata al recente riconoscimento a Patrimonio Agricolo Mondiale.  Intensa anche l’attività nel fuori fiera organizzata dal Consorzio per permettere alle aziende un incontro informale con tutti i principali comunicatori del settore. Sono infatti organizzate serate a tema con le principali firme delle testate leader del settore, da Vinum a Weinwirtschaft.

Leggi anche:  Apindustria Confimi Verona incontra imprenditori e amministratori del territorio

Sarà l’occasione per presentare la campagna inglese “Summer of Soave”

Prowein sarà inoltre l’occasione per presentare anche la campagna inglese “Summer of Soave” ideata dal Consorzio Tutela assieme a Sarah Abbott MW, che metterà in atto un grande coinvolgimento di ristoranti, distributori ed enoteca per la promozione del Soave, con gadget, campagne social, contest e premi per le migliori promozioni singole. «La fiera di Dusseldorf apre un periodo di grande impegno sul fronte promozionale – dice Sandro Gini , presidente del Consorzio – fiere, masterclass in Italia e all’estero, conferenze internazionali e infine l’evento di maggio, che abbiamo chiamato Soave Stories, un contenitore che metterà in luce tutti gli aspetti che rendono questa denominazione unica nel panorama italiano»