La crisi in Venezuela, l’incontro pubblico della comunità italo venezuelana. Resoconti, testimonianze e filmati faranno da sfondo agli otto relatori che giovedì sera racconteranno le difficoltà dei venezuelani.

L’incontro

L’associazione “Comunità Italo Venezuelana del Veneto” continua la sua campagna di sensibilizzazione con l’incontro pubblico “La crisi in Venezuela”, giovedì 17 gennaio 2019 nella sala civica Barbarani in via Marconi a San Bonifacio, all’evento organizzato da Silvano Polo.

Resoconti, testimonianze, filmati

Durante l’incontro verranno affrontate quali difficoltà stanno vivendo i venezuelani, le azioni che il Governo italiano può mettere in campo con resoconti, testimonianze e filmati.

Interverranno l’europarlamentare e capogruppo della Lega a Bruxelles Mara Bizzotto, il deputato della Camera della Lega Paolo Paternoster, il senatore della Repubblica di Fratelli d’Italia e Stefano Bertacco, il presidente della Provincia di Verona Manuel Scalzotto, il consigliere della Regione Veneto della lista Zaia Luciano Sandonà, la coordinatrice della comunità italo-venezuelana del Veneto Lys Golia. Coordinerà l’incontro Silvano Polo.

Sarà presentato il documentario di Gustavo Tovar Arroyo, “Chavismo, la peste del secolo XXI” che mostra la devastazione di un Paese meraviglioso come il Venezuela. Situazione drammatica che costringe sempre più cittadini Venezuelani a cercare salvezza altrove, e molti decidono di arrivare in Italia, contando sui pochi legami qui rimasti.

Leggi anche:  Portare il brand Verona nel mondo, la missione parte dalla Russia

Il Conte di Montecrypto”

Inoltre, a coronamento di una serata già piuttosto intensa, lo scrittore ed editorialista del giornale online Miglioverde presenterà il suo libro intitolato “Il Conte del Montecrypto”.