Lago di Garda in Love per San Valentino. Dal 14 al 17 febbraio la festa degli innamorati si celebrerà sulle sponde lacustri.

Lago di Garda in Love per San Valentino

Una sorta di ponte immaginifico che, dalle sponde dell’Adriatico a quelle del Garda, unisce mare e lago nel segno di San Valentino. Così due delle località turistiche più celebri e gettonate del Veneto hanno deciso di dar vita a una iniziativa… di coppia che ha per protagonista l’amore, “Jesolo in Love” e “Lago di Garda in Love”, presentata stamane in Regione dall’assessore al turismo Federico Caner, dagli organizzatori degli eventi e dai rappresentanti delle sette amministrazioni locali coinvolte nel progetto: per Jesolo l’assessore al commercio e alle attività produttive, Alessandro Perazzolo, per il Lago di Garda la consigliera del Comune di Bardolino con delega alle manifestazioni, Katia Lonardi.

Lago di Garda in Love per San Valentino

Il programma

Da giovedì 14 a domenica 17 febbraio prossimi a Jesolo, Peschiera del Garda, Castelnuovo del Garda, Lazise, Bardolino, Garda e Torri del Benaco, saranno teatro di spettacoli, eventi culturali, manifestazioni enogastronomiche, mercatini. L’obiettivo dei promotori è di far diventare il Veneto, patria riconosciuta di Giulietta e Romeo, la regione più romantica d’Italia, attraverso un’operazione di marketing territoriale capace di allargarsi nelle prossime edizioni ad altre città e località, comprese quelle di montagna. Uno spazio d’offerta turistica che sino a oggi nessuno ha occupato con una programmazione ampia e coordinata, temporalmente collocato in modo stabile alla celebrazione del santo patrono dell’amore universale. “Un’idea originale, un traguardo ambizioso – ha concluso l’assessore Caner – ma anche una ghiotta opportunità per creare nuovi percorsi di visita che andrebbero ad aggiungersi o a incrociarsi con quelli esistenti, proponendo nuove opportunità di visitare il Veneto quando alcune delle sue mete più famose sono meno affollate e per molti versi più godibili”.

Lidl main sponsor

Lidl Italia, azienda con sede ad Arcole in provincia di Verona, è main sponsor della manifestazione. Durante questi 4 giorni l’azienda offrirà ai partecipanti degustazioni di cioccolato, palloncini e simpatici omaggi, inoltre premierà le foto più belle con un weekend romantico a Verona firmato Lidl Viaggi. “Con la sponsorizzazione di Lago di Garda in Love esprimiamo tutta la nostra passione per il territorio – dichiara Alessia Bonifazi, responsabile Comunicazione di Lidl Italia – Questa kermesse interattiva sarà l’occasione per degustare golosi prodotti Lidl, tra divertenti giochi, romantici cadeaux e un concorso fotografico. Invitiamo tutti a prendere parte a questa manifestazione gratuita che celebra l’amore in una cornice paesaggistica davvero meravigliosa”.

Il chiaretto vino ufficiale

Non poteva che essere il Chiaretto di Bardolino il vino ufficiale di Lago di Garda in Love. L’inaugurazione ufficiale di Lago di Garda in Love sarà a Bardolino, sul lungolago Lenotti, dove il 14 febbraio alle ore 11.00 si brinderà al sentimento più tenero con il Chiaretto. Sempre a Bardolino, davanti al Parco di Villa Carrara Bottagisio, durante tutti e quattro i giorni della manifestazione ci sarà Chiaretto in Love, un angolo tutto dedicato al rosé gardesano, aperto dalle 12.00 alle 19.00. Assieme al Chiaretto si potranno assaggiare i nodini d’amore del Pastificio Avesani e le sfogliatine di Villafranca.

Leggi anche:  Caso Tetano, Regione conferma: genitori No Vax si erano rifiutati più volte di vaccinare

Tra degustazione e show cooking

Sabato 16 febbraio, dalle 15.30 alle 16.30, ci sarà invece lo show cooking dedicato al radicchio di Verona IGP, guidato da Vanessa Lorenzetti, chef e terapista alimentare, e dal giornalista enogastronomico Angelo Peretti, che spiegherà come abbinare il Chiaretto con i piatti proposti. Alle 18.15 appuntamento con Soffi di Passione… in rosa, una cascata di coriandoli rosa che cadrà su Bardolino: le fortunate coppie che troveranno il coriandolo rosso con la scritta Chiaretto vinceranno la bottiglia appositamente creata per l’evento. Anche a Garda ci sarà uno spazio tutto dedicato ai sapori del luogo: nel padiglione Vela del Cuore, aperto tutti i giorni dalle 12.00 alle 19.00, si potranno degustare assieme al Chiaretto il Risotto del Cuore con il Radicchio di Verona IGP e la Torta Sbrisolona al radicchio. Qui l’appuntamento con lo show cooking è per domenica 17 febbraio, quando lo chef Andrea Cesaro e Angelo Peretti spiegheranno come abbinare il Chiaretto al Radicchio di Verona IGP.

Il bacio lungo un minuto

In piazza Calderini di Torri del Benaco, ad Un bacio lungo un minuto, in programma il giorno di San Valentino alle 18.00, gli innamorati potranno scambiarsi un lungo bacio nel cuore rosso allestito per l’occasione. Le prime cento coppie che si registreranno nel sito www.lagodigardainlove.it e che saranno presenti all’evento vinceranno la bottiglia di Chiaretto in edizione limitata. Durante i quattro giorni di Lago di Garda in Love saranno inoltre messi in palio cento ingressi gratuiti per l’Anteprima del Chiaretto, in programma il 10 e 11 marzo a Lazise: oltre sessanta produttori presenteranno in anteprima l’annata 2018 del Chiaretto prodotto sulle due riviere del Garda, quella veneta e quella lombarda. Il rosé di Bardolino è il vino ufficiale anche di Jesolo in Love, evento in programma dal 14 al 17 febbraio nella cittadina affacciata sull’Adriatico. Qui si potrà brindare all’amore con il Chiaretto direttamente sulla Terrazza d’Amore, posta su uno degli edifici più alti di Piazza Mazzini, che per l’evento ospiterà un grande cuore rosso. “Siamo felici – spiega Franco Cristoforetti, Presidente del Consorzio Tutela del Chiaretto e del Bardolino – che il nostro rosé sia il vino ufficiale di Lago di Garda in Love e Jesolo in Love. Il suo colore e i suoi profumi si adattano perfettamente a questa occasione. Inoltre i sei Comuni che aderiscono a Lago di Garda in Love sono anche parte della zona di produzione del Chiaretto”.

Tutti gli appuntamenti sul Lago

Per ingrandire il programma basta cliccare due volte sulla pagina.