Lavoroinbici 2018, anche quest’anno il Comune di Legnago darà un piccolo incentivo economico ai legnaghesi per invogliarli a prendere la bici per andare al lavoro.

L’incentivo

L’incentivo sarà di 0,25 euro a Km, con un tetto massimo di 6 euro al giorno e 50 euro al mese. Bisogna essere residenti maggiorenni e lavoratori dipendenti o autonomi e compiere il tragitto casa-lavoro e ritorno entro il Comune; oppure andare  in bici alla stazione per prendere il treno per andare a lavorare fuori Comune.

Lavoroinbici 2018

Dallo scorso 3 maggio è partito il progetto Lavoroinbici 2018. Possono partecipare al progetto sperimentale “Lavoroinbici 2018”: – I lavoratori maggiorenni residenti e dimoranti a Legnago che hanno la sede di lavoro a Legnago o nei Comuni limitrofi (percorso in bicicletta diretto); – I lavoratori maggiorenni residenti e dimoranti a Legnago che hanno la sede di lavoro in altri Comuni anche non limitrofi e che per andare al lavoro utilizzano il treno, tramite la stazione ferroviaria di Legnago (intermodalità treno più bicicletta). Requisiti oggettivi : per lavoratori si intendono i lavoratori subordinati (a tempo indeterminato o determinato con scadenza del contratto successiva al 31.12.2018) e quegli autonomi; – per sede di lavoro si intende quella legale od operativa dell’azienda/ente presso cui il lavoratore dipendente svolge le proprie mansioni od il luogo in cui il lavoratore autonomo ha la sede della propria attività lavorativa; – il tragitto si riferisce al percorso tra la dimora e la sede lavorativa, andata e ritorno, e non può in alcun modo riferirsi al tragitto eventualmente percorso durante l’orario di lavoro e/o nello svolgimento delle proprie mansioni lavorative.

Leggi anche:  Meteorite infuocato nei cieli

Bisogna rendicontare

Per gli interessati bisogna leggere l’AVVISO e poi compilare il MODULO DI ADESIONE. Bisognerà rendicontare ogni mese (QUI il modulo) e si riceverà l’incentivo alla chiusura del progetto.