Per un voto alla Madonna da 23 anni raggiunge da sola a piedi i più importanti santuari del mondo.

L’impresa della 95enne: a piedi da Mantova alla Polonia

Emma Morosini ha 95 anni, è di Castiglione delle Stiviere, nella vita ha fatto l’infermiera e una qualità la caratterizza: la determinazione. E’ proprio grazie a questa e alla sua enorme fede che Emma sta compiendo un’impresa incredibile: un viaggio a piedi che da Mantova la porterà fino alla Polonia.

L’incontro con la dipendente comunale

La storia di Emma è stata scoperta quasi per caso: mentre la 95enne proseguiva il suo viaggio trascinando un trolley che per i prossimi mesi sarà il suo armadio e la sua casa, una dipendente del comune di Susegana (TV) ha fermato la macchina per capire se l’anziana stesse bene o avesse bisogno di aiuto.

La dipendente comunale racconta che si è trattato di un incontro magico impossibile da dimenticare. Ha subito chiesto all’anziana signora, visto che pensava si fosse persa, se avesse bisogno di una mano. La signora, per nulla affaticata, le ha detto che stava bene e che era diretta in Polonia per un pellegrinaggio legato ad un voto fatto alla Madonna. La dipendente comunale è rimasta sbalordita e ha insistito molto nell’invitare la signora ad andare all’ombra per continuare il suo racconto. A quel punto, la donna le ha spiegato che a volte, quando nessuno la ospita, si trova a coricarsi sotto le stelle.

L’aiuto per l’impresa della 95enne

La dipendente del Comune di Susegana conclude dicendo di aver subito fatto una serie di telefonate per contattare gli assistenti sociali e alcuni alberghi e ristoranti della zona. Alla fine è riuscita a trovare qualcuno che le offrisse un pasto e un ricovero per la notte. Alla fine le ha augurato di fare un buon viaggio e l’ha salutata commossa. L’invito della dipendente comunale è quello di aiutare questa signora speciale. Per lei è stato un incontro magico e si è dichiarata, ancora piena di emozione, molto fortunata.

Leggi anche:  Verona terza produttrice italiana di mele e quinta di pere

L’impresa della 95enne non la prima: la donna ha girato il mondo a piedi

Ha dell’incredibile la storia di Emma: da 23 anni, dopo aver eseguito un’operazione chirurgica a 67 anni, ha fatto un voto alla Madonna che l’ha portata a raggiungere da sola e a piedi tutti i più importanti santuari del mondo: Santiago de Compostela, Gerusalemme, Pontmain, Aparecida, Siracusa, San Giovanni Rotondo, Częstochowa, Lujan Lourdes, Fatima e Guadalupe.

In totale la donna ha percorso più di 30mila chilometri. Si porta con sé un trolley con solo l’essenziale, probabilmente più agile da portare per la sua età e per il suo fisico rispetto ad un pesante zaino da trekking.

Il suo ultimo viaggio nel 2016

L’ultimo viaggio percorso prima di quello per la Polonia ha portato Emma a percorrere 1.200 km, partendo il 27 dicembre 2016 dalla Provincia di Tucumàn e raggiungendo il santuario di Nostra Signora di Lujiàn in Argentina. L’anno prima l’anziana devota era riuscita ad incontrare Papa Francesco a Roma.

(Foto di copertina tratta dalla pagina Facebook “Lourdes vi parla / Lourdes vous parle / Lourdes speaking” risalente al 30 agosto 2017, quando Emma raggiunse Lourdes in uno dei suoi viaggi)