LNG San Bonifacio, una nuova apertura verso la sostenibilità dei trasporti. Questa mattina l’inaugurazione del secondo punto alla stazione di servizio della B-Petrol srl.

L’unica azienda con due impianti innovativi

Inaugurato a San Bonifacio il nuovo distributore di LNG oggi, sabato 1° dicembre, alle 11.30, lungo la Strada Provinciale Porcilana a San Bonifacio. Questa è la seconda stazione di servizio della B-Petrol S.r.l. che eroga LNG, ovvero Metano Liquido caricato a -160°C. Si tratta dell’unica azienda petrolifera privata Italiana che possiede 2 impianti innovativi di questa tipologia.

I momenti dell’inaugurazione

Dopo il saluto di benvenuto di Nicola Bonato, l’amministratore unico della B-Petrol S.r.l., che ha brevemente spiegato in cosa consiste e come funziona questo progetto, sono intervenuti il sindaco di San Bonifacio Giampaolo Provoli, il presidente della Provincia Manuel Scalzotto e il sindaco di Mozzecane Tomas Piccinini. Don Stefano Grisi, parroco di Soave, ha dato la benedizione a questo nuovo impianto e poi è avvenuta una breve dimostrazione sul funzionamento del distributore di LNG.

Leggi anche:  Arcolè, degustazione di vini del territorio con i prodotti tipici locali

Sostenibilità

Questa iniziativa permette ancora una volta di rendere «green» il trasporto su ruota. Si tratta infatti di azzerare le emissioni inquinanti per tutti i veicoli leggeri, ma soprattutto pesanti, che operano nel settore trasporto. L’obiettivo è quello di rendere sostenibile per l’ambiente il grande business dei trasporti su ruota, e B-Petrol è parte attiva di tutto questo.

Informazione

Per l’occasione sono stati anche installati degli stand informativi, che hanno permesso agli appassionati di approfondire l’importante tema della tecnologia LNG applicata ai mezzi pesanti, in collaborazione con Officine Brennero.

LNG San Bonifacio, una nuova apertura verso la sostenibilità dei trasporti. Questa mattina l'inaugurazione del secondo punto alla stazione di servizio della B-Petrol srl.