Maltempo allerta arancione in Veneto.

Maltempo, prosegue l’allerta

Sulla base dei fenomeni previsti ed in atto è stata valutata per la giornata di oggi  mercoledì 7 agosto, allerta arancione per rischio temporali su parte della Lombardia. Valutata, inoltre, allerta gialla, per la giornata di domani, su parte di Valle d’Aosta, Piemonte, Lombardia e sull’intero territorio di Veneto e Friuli Venezia Giulia. A renderlo noto è il  Dipartimento della Protezione Civile (www.protezionecivile.gov.it), insieme alle norme generali di comportamento da tenere in caso di maltempo. Le informazioni sui livelli di allerta regionali, sulle criticità specifiche che potrebbero riguardare i singoli territori e sulle azioni di prevenzione adottate sono gestite dalle strutture territoriali di protezione civile, in contatto con le quali il Dipartimento seguirà l’evolversi della situazione.

Tempo avverso

Il Centro funzionale decentrato della Protezione Civile del Veneto, visti i fenomeni meteorologici previsti, ha emesso un nuovo avviso di criticità idrogeologica per l’intero territorio regionale. La criticità è riferita alla possibilità di forti temporali e le prescrizioni sono valide fino alle ore 8 di giovedì 8 agosto.  Le previsioni meteo dell’Arpav indicano per oggi e domani tempo a tratti instabile con rovesci e temporali, più probabili sulle zone montane e pedemontane e più frequenti mercoledì 7 agosto. Saranno possibili fenomeni localmente intensi (forti rovesci, forti raffiche di vento, grandinate): oggi per lo più sulle zone montane e pedemontane, domani anche su alcune zone della pianura specie centro settentrionale.