Manca poco al momento in cui i cittadini di Legnago saranno chiamati a votare per scegliere il nuovo sindaco. Per questo l’ex ministro dell’istruzione Mariastella Gelmini si è recata nella cittadina della Bassa veronese per portare il proprio sostegno alla candidatura di Toufik Riccardo Shahine.

Shahine: “Rappresentiamo il vero Centrodestra moderato”

A sostegno del candidato sindaco, Forza Italia schiera la Gelmini, gli onorevoli veneti Bendinelli e Cortellazzo, i coordinatori provinciali Claudio Melotti e Stefano Negrini e la candidata alle Europee Anna Leso. Shahine ha ringraziato Forza Italia per il sostegno che ha ricevuto durante tutta la campagna elettorale, sottolineando che negli ultimi mesi il partito di Berlusconi sta recuperando vigore. “Rappresentiamo il vero centrodestra moderato del Paese. Speriamo che a Legnago e in Europa possa cambiare musica” ha affermato il candidato sindaco.

Gelmini: “Il futuro dell’Italia fa rima con Forza Italia”

Mariastella Gelmini ha dichiarato: “Un sindaco può incidere molto nella vita dei cittadini perché può incidere sulla qualità dei servizi. Rappresenta la figura più prossima ai cittadini. Con il voto alle Europee vogliamo dare lo sfratto a questo Governo e creare un’alternativa con tutte le forze del centrodestra unite. Il futuro dell’Italia fa rima con Forza Italia”.

Leggi anche:  Controlli per contrastare la velocità eccessiva, ecco dove saranno