“Ti comporti come un bambino nel giardino di tua mamma, devi avere rispetto per gli altri concorrenti!”. E poi ancora “Se non lo capisci che il tuo comportamento è sbagliato, quella è la porta”. Non le ha di certo mandate a dire Joe Bastianich, letteralmente furioso con Gilberto Neirotti, concorrente veronese di Masterchef.

Un comportamento che non piace ai giudici

Il 23enne, che pure ha dimostrato indubbie qualità tra i fornelli, non è passato inosservato per il suo comportamento un po’ fuori dalle righe. Risatine, un pizzico di strafottenza, ed ecco che i giudici sono intervenuti duramente per riprenderlo. Già perché anche Barbieri non ha nascosto una certa irritazione per il comportamento di Gilberto.

Tra i magnifici cinque

Al termine della puntata, sulla sua pagina Facebook, Neirotti ha scritto: “Cazziatone time!!🤦🏼‍♂️ Sicuramente potevo evitare di ridere, ma sono così, non riesco a nascondere quello che mi passa per la testa!”. Nonostante ciò il veronese è riuscito ad accedere tra i cinque finalisti del programma.

Leggi anche:  Amazon: inaugurato il nuovo centro di smistamento di Verona