Oggi è il 28 aprile ma si potrebbe scambiare per il 28 gennaio.

Previsioni e allerte Arpav

Secondo quanto riportato da Arpav nel bollettino meteo la nostra regione, nelle ultime ore, è stata soggetta a precipitazioni, anche intense, ma destinate a diminuire in serata. Rimane  però il tempo instabile, con nuvolosità e rovesci. Ritorna anche la neve che si trova già a 800/1000 metri. Come sottolineato il clima è molto freddo per la stagione e persiste un pericolo valanghe moderato indicato con livello “2”.

Il risveglio in Lessinia

La giornata di oggi è stata all’insegna della neve con un risveglio alquanto insolito in primavera. I rifugi della Lessinia si sono ritrovati immersi in una coltre di neve che permane tuttora.

(Video tratto dalla pagina Facebook del rifugio Castelberto)