Ozono superamento della soglia a Legnago.

Ozono superamento della soglia a Legnago

In ottemperanza alle disposizioni normative vigenti in materia di inquinamento atmosferico, si rende noto allapopolazione i dati validati relativi alla concentrazione di Ozono registrati dalla stazione di rilevamento dell’ARPA(Agenzia Regionale per la Prevenzione e Protezione Ambientale) situata a Legnago in via Togliatti.Nella giornata di venerdì 5 luglio e sabato 6 luglio 2019, rispettivamente alle ore 15 e alle 17, è avvenutosuperamento di concentrazione di OZONO (O3) della “Soglia di Informazione”, pari a 180 μg/Nm3,raggiungendo i valori massimi di 196 e 181 μg/Nm3 Si fa presente che la soglia di allarme è fissata a 240 μg/Nm3 medio orario.

Evitare di stare all’aperto nelle ore più calde

Viste le previsioni da ARPA del Veneto circa le condizioni atmosferiche, anche se non favorevoli al persistere dielevate concentrazione di Ozono, si raccomanda di evitare l’esposizione all’aperto nelle ore più calde della giornata allecategorie particolarmente sensibili della popolazione (bambini, anziani, donne in gravidanza, soggetti asmatici e conpatologie polmonari e cardiologiche) per ridurre il rischio di disturbi sanitari. A tal fine, si consiglia, di rendere frescoed areato l’ambiente di vita e di lavoro, reidratarsi abbondantemente evitando bibite gassate o troppo fredde, limitarebevande alcoliche e caffè, assumere cibi facilmente digeribili prediligendo frutta e verdura, indossare indumenti leggeridi colore chiaro in fibre naturali.

Leggi anche:  Addio a Don Gianni, Arcole e San Bonifacio lo salutano in lacrime

Come ridurre l’inquinamento ambientale

Si rammenta che ogni singolo cittadino può cercare di ridurre o evitare comportamenti che, direttamente oindirettamente, portano ad un aggravamento dell’inquinamento ambientale (usare il più possibile i mezzi pubblici,andare a piedi o in bicicletta, evitando le ore più calde; tenere una guida regolare dell’auto, senza far andare il motore sudi giri; se possibile, parcheggiare l’auto all’ombra per evitare l‘evaporazione della benzina dal serbatoio, usare prodottiche non contengono solventi (spray, detersivi, colori …); non bruciare all’aperto rami, fogliame e residui digiardinaggio).