Le previsioni meteo non hanno sbagliato. Dopo gli avvertimenti dei giorni scorsi, con il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione del Veneto che ha emesso un bollettino con il quale si dichiarava l’allerta arancione per criticità idrogeologica, sono effettivamente giunte le piogge in provincia di Verona.

Alberi abbattuti sul Lago di Garda

I primi problemi si sono verificati nella zona del Lago di Garda: a Salionze, sulla provinciale che porta a Peschiera, a causa delle piogge e del forte vento diversi alberi si sono abbattuti sulla strada.

Strade allagate a Verona

Ma il maltempo ha colpito con violenza anche Verona. Proprio ieri, infatti, si è abbattuto sulla città un violento temporale con piogge torrenziali che hanno allagato diverse strade, provocando non pochi disagi alla circolazione dei veicoli. L’enorme quantità di acqua caduta dal cielo è testimoniata anche dal video, subito diventato virale, pubblicato dalla pagina Fb «I Guerrieri di Verona – Ristampa» in cui due ragazzi hanno raggiunto “a nuoto” l’Arena di Verona grazie a una grossa pozzanghera creatasi nel vallo. Sempre ieri, inoltre, le forti piogge hanno causato il cedimento di una parte del tetto del duomo di Verona.