Povegliano si mobilita per la Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne.

 Povegliano Veronese si mobilita per la Giornata Internazionale

L’Amministrazione Comunale, la Biblioteca Comunale e Pro Loco hanno organizzato per venerdì 30 novembre 2019 una “camminata in rosso”, aperta a tutti e con evidente e particolare invito alle donne.
Un momento per sensibilizzare e sostenere la lotta contro la violenza sulle donne, vera piaga che affligge da troppo tempo la nostra società.
Il ritrovo è alle 10:30 presso la Biblioteca, situata in Villa Balladoro. Li verranno consegnati dei nastri rossi e partirà la camminata che si svilupperà fino in Piazza IV Novembre.

Letture e meditazioni per sensibilizzare sul tema

Al centro del Paese saranno lette delle frasi significative e saranno proposte delle meditazioni, al fine di sensibilizzare sul tema. Oltre ai rappresentanti degli enti organizzatori, sarà presente Sara Moretto, membro della Commissione Provinciale delle Pari Opportunità. Un momento importantissimo per dare un segnale forte. In questa settimana Villa Balladoro è tinta di rosso, per dare un segnale importante.
Lucio Buzzi, Sindaco: “Sarà una camminata dall’importanza fondamentale, perché tutti insieme diremo no alla violenza sulle donne. I dati sono allarmanti e se molto è stato fatto, moltissimo è rimasto ancora da fare”.
Pietro Guadagnini, assessore alla cultura: “E’ il primo evento che riprendiamo a organizzare insieme alla Biblioteca, con cui la collaborazione è proficua. La camminata di sabato 30 sarà un momento importantissimo, perché le nostre voci devono sentirsi per gridare stop alla violenza”