Presidio di FDI Legnago oggi davanti all’ex Mercatone Uno.

Presidio di FDI Legnago oggi

Oggi martedì 6 agosto, in contemporanea su tutto il territorio nazionale Fratelli d’Italia svolgeranno una serie di manifestazioni – flash mob – davanti ai siti produttivi di aziende in crisi. Alla manifestazione di Roma che si svolgerà davanti al Ministero di Luigi Di Maio alle 11 parteciperà Giorgia Meloni. Anche a Legnago FDI si mobilita ed effettuerà un presidio presso una delle aziende la Mercatone Uno, per le quali è stato istituito un “tavolo di crisi” nazionale presso il Ministero dello Sviluppo Economico.

Lavoratori a rischio

In Italia ne esistono quasi duecento, con quasi trecentomila lavoratori a rischio, quasi seicentomila nell’indotto. È questo il cuore della crisi industriale che il Ministero non riesce a gestire. Sono 82 le imprese coinvolte, per le quali si è riunito almeno una volta il tavolo durante la gestione Di Maio, senza mai trovare una soluzione industriale. Il Ministero tutt’al più predispone la proroga della “cassa integrazione” in attesa di “accompagnare” i lavoratori
verso il “reddito di cittadinanza”. In realtà, come detto, i “tavoli” sono ormai quasi duecento, la maggior parte mai riuniti dal Ministero. Le aziende sono medio grandi e di rilevanza nazionale. Il presidio di FDI Legnago sul tema “La crisi non va in vacanza”, alla presenza dell’ On. Ciro Maschio del Vice Presidente Provinciale David di Michele, del Responsabile della Bassa Veronese Cavedo Gianluca e di altri dirigenti e consiglieri comunali del partito, si effettuerà dinanzi all’ex Mercatone Uno a Legnago in Viale Europa, 39, oggi martedì 6 agosto dalle ore 18.30.