La manifestazione si pone lo scopo di rendere noto, come la Protezione Civile sia un “sistema” a cui concorrono diversi attori tra cui i cittadini.

Protezione civile a portata di bambino a Sommacampagna

Nella cornice degli impianti sportivi di Sommacampagna molti giovani domenica 25 agosto hanno avuto la possibilità di arrampicarsi in doppia corda, camminare sulla fune o vedere da vicino mezzi e attrezzature utilizzate in contesti emergenziali dall’Aeronautica Militare, Protezione Civile, Vigili del Fuoco e Polizia Locale. Come facile pensare, la prima edizione dell’evento rivolto ai più giovani dal nome “Siamo tutti la Protezione Civile” ha suscitato notevole interesse. Chi da piccolo non ha pensato a salire su un camion gru dei Vigili del fuoco e calarsi in doppia corda emulando le azione eroiche di soccorso dei pompieri?

I bambini hanno imparato come lavora la Protezione Civile

I percorsi allestiti hanno permesso ai bambini accorsi di salire e scendere dalla corda, camminare sulla fune, infilarsi in un cunicolo e percorrere passaggi obbligati per sentirsi pompieri per un giorno, il tutto sotto la supervisione degli specialisti dei Volontari dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Villafranca. Altri sono saliti sul veicolo tattico VM90 del 3° Stormo e dopo aver indossato le cuffie, hanno dato istruzioni attraverso le apparecchiature di comunicazione a bordo del mezzo ad un ipotetico pilota in procinto di atterrare per portare soccorso chiedendo la velocita del vento, e pressione barostatica alla vicina postazione meteo appositamente allestita. A sottolineare come colonna sonora il tema della manifestazione a tratti interveniva il caratteristico suono bitonale dell’autopattuglia Polizia Locale azionato dai vari bambini che con l’immaginazione si lanciavano a sirene spiegate al soccorso di un cittadino in difficoltà. La manifestazione, inserita nel quadro delle iniziative che da tempo il Comune di Sommacampagna e l’Associazione di Protezione Civile svolgono sia nelle scuole che in incontri con la popolazione, si pone lo scopo di rendere noto, come la Protezione Civile sia un “sistema” a cui concorrono diversi attori tra cui i cittadini che, consapevoli dei giusti comportamenti da adottare possono affrontare meglio un eventuale emergenza e agevolare i lavoro dei soccorritori perchè “ Siamo Tutti la Protezione Civile. L’amministrazione Comunale di Sommacampagna ringrazia la Protezione Civile, I vigili del Fuoco L’Aeronautica Militare e La Polizia Locale per essere intervenute e aver reso possibile la manifestazione.