Inaugurato a gennaio di quest’anno, il nuovo servizio di supporto piscologico, “Psicologo a domicilio”, che va a completare l’offerta dell’assistenza domiciliare promossa dal Comune di Isola della Scala, ha già trovato il favore di sei famiglie che ne stanno beneficiando.

Psicologo a domicilio, il servizio prende piede

Un progetto sperimentale che si affianca agli altri servizi già attivi come quello di igiene personale, pulizie domestiche, piccole commissioni quotidiane la supervisione delle eventuali terapie farmacologiche.
Nel 2017 i servizi domiciliari hanno preso in carico, nell’intero arco dell’anno, 35 utenti isolani tra anziani e persone con disabilità. Oggi sono 21 le famiglie che stanno usufruendo contemporaneamente degli aiuti garantiti da tre operatori socio sanitari
(Oss) della fondazione Pia Opera Ciccarelli, affidataria del servizio per conto del Comune di Isola della Scala.

Il servizio di erogazione dei pasti

Lo stesso ente, attivo da quest’anno anche nell’erogazione dei pasti, ha aggiunto una novità che prevede per gli utenti, oltre alla possibilità di scegliere la linea “a caldo” pronta da consumare presso il proprio domicilio, quella “a freddo”: le famiglie hanno a disposizione un forno microonde in comodato d’uso per scaldare, quando preferiscono, le vivande fornite dalla Pia Opera Ciccarelli. In tutto sono 20 i beneficiari dei pasti. All’offerta dei servizi per la domiciliarità, si aggiunge il centro diurno che accoglie ad oggi 15 persone parzialmente o non autosufficienti presso il Centro Servizi Albertini di Isola della Scala.

Leggi anche:  Operazione Scuole Sicure

Il convegno con l’assessore regionale

Questi ed altri dati verranno forniti domani, giovedì 4 ottobre alle ore 18.30 al Teatro del Gusto presso la Fiera del Riso di Isola della Scala, alla Tavola rotonda “Cure domiciliari: nuovi bisogni e nuove prospettive”, che vedrà – tra i relatori – Manuela Lanzarin, Assessore ai servizi sociali della Regione del Veneto.
Interverranno inoltre il Direttore dei Servizi Socio-Sanitari dell’AULSS 9 Scaligera Raffaele Grottola, amministratori e operatori del Comune di Isola della Scala, della Pia Opera Ciccarelli e dell’AULSS 9 stessa.