Raccolta differenziata a Villafranca multe per chi non l’ha fatta. Sanzioni anche per il malgoverno di animali.

Raccolta differenziata a Villafranca multe per chi non l’ha fatta

Sedici multe per un totale di 800 euro. Queste sono le sanzioni per chi, nel corso del 2018, non ha effettuato correttamente da differenziazione dei rifiuti solidi urbani, e per questa ragione ha ricevuto la multa dalla Polizia Municipale. E’ questo il capitolo più “sostanzioso” della miriade di sanzioni amministrative emesse dalla Locale nell’anno passato. Altre 12, per un totale di 600 euro, per l’utilizzo, per il conferimento, di sacchetti neri non autorizzati.

Malgoverno di animali

Nel bilancio della Polizia Municipale di Villafranca, guidata dal comandante Angelo Competiello, oltre alle tante infrazioni meno gravi, anche quattro sanzioni, per un totale di 200 euro, a carico di chi non ha “ben governato” i propri animali domestici e di allevamento; in un quinto caso, invece, oltre alla multa da 50 euro il malgoverno ha rappresentato un reato penale e come tale è stato segnalato alla Procura.

Leggi anche:  Il Settebello campione del mondo in visita all'Arena di Verona

Altre infrazioni: assenza del listino prezzi

Ad un’attività commerciale l’omessa esposizione del listino prezzi è costata 516 di multa, mentre c’è una sanzione per apertura di una piscina senza autorizzazione (1.032 euro), e la scoperta di un pozzo abusivo che è costato, a chi lo ha realizzato, ben 300 euro di multa.

Il totale incassato dalle infrazioni

Il Comune di Villafranca dai 111 accertamenti effettuati dalla Polizia Municipale ha portato nelle proprie casse ben 45.555,30 euro.

LEGGI ANCHE:

Multe a Villafranca, ecco tutti i numeri del 2018