Con il patrocinio morale del Comune, della associazione MiconTi e dell’U.n.c.i. (Unione nazionale cavalieri d’Italia), l’ Accademia d’Arte e Artigianato Artistico di Verona inaugura sabato 19 gennaio alle 11 nella galleria di MiconTi a Villafranca la mostra d’arte contemporanea Rassegna d’inverno.

Rassegna d’inverno, la nuova mostra di MiconTi

Negli spazi espositivi di corso Vittorio Emanuele n. 158 verrà ospitato un mix eterogeneo di opere che vanno dai dipinti, alle sculture, ai mosaici e un incrocio di tecniche, di poetiche, di esperienze diverse. Qui si troveranno “unite in un flash che marca il nostro tempo” come si legge nel comunicato stampa diffuso dagli organizzatori, che aggiungono: “Gli autori hanno al loro attivo percorsi artistici significativi di studio, ricerca e sperimentazione ed ogni singola opera ne è testimonianza”.

L’obiettivo: indurre un dialogo sulla creatività

L’intento principale della Rassegna d’inverno è quello di indurre un ideale dialogo sulla creatività e condividere sentimenti, emozioni e sogni, gli stessi che animano gli artisti durante le loro creazioni.
La mostra prosegue fino al 6 febbraio 2019, con entrata libera tutti i giorni dall 16 alle 18 e il sabato e la domenica anche al mattino dalle 10 alle 12.

Leggi anche:  Verona - Parigi di corsa: una raccolta fondi per la SLA

Gli artisti

In mostra si possono ammirare le opere di Cristiano Ambrosini, Anna Balestrieri, Giovanna Bergamaschi, Maria Grazia Bonomi, Duilio Busdon, Loretta Cantachin, Teresa Casarotto, Milena Cervini, Flaviana Colombari, Anna Paola Cozza, Antonella De Battisti, Enrico Facci, Maria Angela Fiorasi, Ennio Gaspari, Elisa Migliaccio, Lorenza Pellini, Ivan Perezzani, Paola Reoli, Emanuela Terragnoli, Stefania Vergazzini, Katia Vignola.