Rubava creme al supermercato arrestata a Legnago

Rubava creme al supermercato di San Pietro

Alle 14 di ieri i Carabinieri della stazione di Legnago hanno arrestato C. P. F., cittadina romena, classe 1996, residente ad Adria (RO), pregiudicata, poiché sorpresa dal personale di vigilanza di un ipermercato a San Pietro di Legnago, con all’interno della borsa più di 200 euro di prodotti per la cura e l’igiene della persona, senza averli pagati alle casse.

L’arresto da parte dei Carabinieri

La donna è stata arrestata dai Carabinieri che sono intervenuti immediatamente e hanno provveduto a portare la donna romena presso la Compagnia di Legnago dove, dopo gli accertamenti previsti, è stata fatta permanere per la notte e su disposizione dell’AG scaligera presso le camere di sicurezza.

La convalida dell’arresto

Questa mattina la donna romena è stata portata innanzi al Tribunale di Verona dove il giudice, d.ssa Cristina Carrara ha convalidato l’arresto e condannando la donna, che ha patteggiato, a 8 mesi di reclusione e 200 euro di multa. La donna è stata posta in libertà.