Dopo i commenti di Zaia e Marcon, è arrivato anche l’intervento del Ministro.

Salvini: “Massima solidarietà al sindaco di Caerano”

Come si legge dai colleghi di TrevisoSettegiorni, dopo le dimostrazioni di solidarietà di Luca Zaia e Stefano Marcon verso Gianni Precoma, il sindaco di Caerano aggredito venerdì scorso da un gruppo di rom, arriva anche la vicinanza di Matteo Salvini.

Dalla sua pagina Facebook Il Ministro dell’Interno ha scritto “Massima solidarietà al Sindaco e ai suoi concittadini perbene, sarò presto in città per aiutarlo a risolvere i problemi con gli zingari fuorilegge”.

Gianni Precoma era stato ricoverato all’Ospedale di Montebelluna dopo aver tentato di sgomberare un accampamento rom in Via dell’Artigianato.