Quest’anno si è voluto dedicare alla tradizionale “Settimana del cervello” un’attenzione speciale perché per la prima volta Villafranca ha presso il suo ospedale una Unità Operativa Complessa di Neurologia, che può offrire cure di patologie e disturbi, ma può essere anche attiva nella prevenzione e nella riabilitazione.

I partner

Fondazione Historie Onlus, che da anni offre servizi a persone con demenze e disturbi neurologici, ha deciso di promuovere un evento che vede coinvolti l’Aulss 9, l’ospedale Magalini e il comune di Villafranca. Obiettivo della fondazione, e dei suoi partner, è di favorire l’informazione alla comunità con incontri divulgativi per far conoscere il funzionamento del cervello, organo meraviglioso dal quale dipende molto della qualità della nostra vita, ma ancora così misterioso e sconosciuto che, talvolta, dimentichiamo di prendercene cura.

Incontri con le scuole

Si parte mercoledì 13 marzo con due incontri: “Discovering the Brain”, organizzato presso l’aula magna dell’ospedale, dove gli studenti dell’Istituti Carlo Anti di Villafranca, attraverso una modalità interattiva, approfondiranno i meccanismi del sistema nervoso centrale mentre, a Verona, presso l’istituto Nani-Boccioni si terrà “Neuropsicologia e Arte” che tratterà porrà in relazione neuropsicologia e arti figurative.

Leggi anche:  Il 5G arriva a Verona, firmato l'accordo

Venerdì 15 marzo, la proposta di incontri con le scuole, proseguirà con la giornata studio “La memoria: la nostra percezione della fisica (relativa) del tempo” presso il Liceo Scientifico “Enrico Medi” di Villafranca.

Incontro per la popolazione

Giovedì 14 marzo, ore 20.30, presso la Sala “Alida Ferrarini” a Villafranca, avrà luogo l’evento rivolto a tutta la popolazione. Durante la serata verranno trattate le principali malattie neurologiche, la prevenzione e la cura oltre ad una panoramica dei servizi neurologici offerti dall’Ospedale di Villafranca. Parteciperanno il Direttore dei Servizi Sociali dell’Aulss 9 Raffaele Grottola, il Sindaco di Villafranca Roberto Dall’Oca, Bruno Costa Direttore dell’UOC  Neurologia dell’ospedale di villafranca, le Neurologhe Ebba Buffone e Silvia Olivato, le Neuropsicologhe Sarah Menini e Daniela Boccardi, Sarah  Legnani Tecnica di Neurofisiopatologia e Marina Savio responsabile area Anziani di Fondazione Historie Onlus. Il moderatore della serata Maurizio Facincani Direttore UOC Sociale dell’Aulss 9.