Stalli rosa anche ad Albaredo.

Disegnati i nuovi stalli dedicati alle donne in attesa

È stata accolta dalla Giunta Comunale di Albaredo d’Adige la richiesta nata dalla comunità e portata avanti dal consigliere di maggioranza Lorenzo De Cao di realizzare dei “Parcheggi Rosa” nel territorio di Albaredo d’Adige.  L’Amministrazione comunale, sempre più attenta alle esigenze dei suoi abitanti e ai bisogni dei cittadini, è venuta incontro questa volta alle richieste del mondo femminile, in particolar modo a quelle delle neo mamme e delle ragazze in dolce attesa, ed ha così creato dei parcheggi riservati, i cosiddetti Stalli Rosa, nelle zone di passaggio o alta frequentazione come la piazza, il supermercato e nelle vicinanze dei centri di maggiore interesse.

Dove trovarli

Questi stalli, che si trovano in Corso Umberto, via Alpone, Piazza Unità d’Italia e via Chiesa, non sono previsti dal Codice della Strada, per cui la loro indicazione non è vincolante, ma rappresentano un invito agli albaretani a venire incontro alle mamme del paese, supportandole nella vita quotidiana.

Attenzione da parte dell’Amministrazione

Cercare parcheggio o semplicemente scaricare dall’auto il passeggino o la spesa possono essere attività che affaticano le donne in gravidanza o quelle che hanno da poco partorito- dichiara Lorenzo De Cao, il consigliere che ha promosso l’iniziativa-. L’Amministrazione Comunale è attenta al miglioramento della qualità della vita della propria popolazione e, riconoscendo il grande valore della natalità e dei figli, ha ritenuto giusto andare incontro alle esigenze delle mamme, realizzando gli stalli rosa nei punti più strategici del nostro paese.”

Un gesto semplice, certo, ma colmo di significato, attenzione e rispetto per le donne di Albaredo d’Adige.