Successo per la prima rievocazione dell’assedio al Castello di Pozzolengo.

Evento

Oltre 150 rievocatori del reggimento Strassoldo hanno messo in scena la battaglia del 1630. L’esercito dei lanzichenecchi aveva invaso Pozzolengo ma il paese è stato in grado di resistere per otto giorni impedendo ai soldati di arrivare a Brescia.

Per due giorni, sabato 30 e domenica 1, rievocatori e sbandieratori hanno invaso il centro di Pozzolengo per far rivivere a cittadini e turisti il clima della battaglia.

Pozzolengo e la storia

“Pozzolengo non solo turismo e prodotti di eccellenza ma anche storia – ha commentato il vicesindaco Paolo Degani – Da qui parte il lavoro dell’amministrazione per valorizzare tutto il lago di Garda. Appuntamento già fissato per il prossimo anno”.