Trasformazione auto da benzina a metano o gpl Villafranca offre incentivi. Al momento le risorse totali per il progetto sono di 10mila euro.

Trasformazione auto da benzina a metano o gpl Villafranca offre incentivi

Con determinazione dirigenziale n. 595/2019 è stato attivato il bando per gli incentivi per la trasformazione delle vetture a Gpl/metano. L’iniziativa è orientata ad incidere sulla riduzione delle emissioni inquinanti che derivano dal traffico veicolare. Le risorse finanziarie necessarie allo scopo sono erogate dal Comune e sono pari a 10mila euro. E’ fatta salva la possibilità dell’amministrazione di aumentare il budget a disposizione. I possibili beneficiari sono le persone fisiche residenti nel Comune di Villafranca di Verona e le persone giuridiche con una posizione tassa rifiuti sul territorio (anche come sede operativa).

Ecco quanto rimborserà il Comune

Chi può fare domanda

Potranno usufruire dell’incentivo i soggetti che dai 1 gennaio 2019 abbiano provveduto alla trasformazione di una propria vettura da benzina/diesel a metano/Gpl. I richiedenti devono essere residenti nel Comune di Villafranca di Verona e in regola con il pagamento della Tassa rifiuti. Le persone giuridiche devono avere almeno una sede operativa sul territorio comunale ed essere in regola con la tassa rifiuti . La concessione del contributo è subordinato all’impegno di mantenere la proprietà della vettura per due anni.

Leggi anche:  Tanti auguri nonni! Un’iniziativa speciale targata Netweek

Dove presentare la domanda

Le domande ammissibili saranno prese in considerazione in ordine cronologico di presentazione al Comune di Villafranca – ufficio Protocollo. L’inoltro della richiesta potrà avvenire via pec:PROTOCOLLO.COMUNE.VILLAFRANCA.VR@PECVENETO.IT o a mano presso l’Ufficio Protocollo dal giorno 25 marzo 2019. Tutte le info sono disponibili QUI.