Si è tenuta ieri sera, lunedì 17 dicembre, la cena di Natale di tutta l’Ulss 9 Scaligera. La dirigenza, i dipendenti, i collaboratori e le loro famiglie si sono dati appuntamento al Palariso di Isola della Scala per farsi gli auguri e per sottolineare, ancora una volta, l’unità dell’azienda nata il primo gennaio 2017 dalla fusione dell’Ulss 20 Verona, Ulss 21 Legnago e Ulss 22 Bussolengo.

Tante autorità presenti

Tante le autorità che hanno partecipato all’evento. Erano presenti il sindaco di Isola della Scala, Stefano Canazza, il direttore generale dell’Ulss 9 Scaligera, Pietro Girardi, il direttore sanitario, Denise Signorelli, il direttore dei servizi socio-sanitari, Raffaele Grottola e anche il vescovo di Verona, Giuseppe Zenti.

Il menù

Per la cronaca il menù (il cui costo è stato di 20 euro) ha previsto l’immancabile risotto all’isolana e il bollito con pearà, in piena tradizione veronese.